SETTI 3: “ABBIAMO FATTO UN GRANDE MERCATO”

SETTI 3: “ABBIAMO FATTO UN GRANDE MERCATO”

Il presidente: “La rosa è equilibrata, coi doppi ruoli e di proprietà”

Così il presidente Setti, ospite su Telearena, per quanto riguarda il mercato del Verona.

“La rinuncia a Sogliano non nasce in estate ma prima. Lui, secondo me, ha fatto un anno e mezzo bene e un anno e mezzo male. Non posso spendere un milione per Chanturia e non sapere dov’è e cosa fa. O per Fernandinho o Saviola che mi costano 3-400 mila euro a partita. La parte tecnica va a stretto rapporto con la parte manageriale. Non c’era più la possibilità di continuare in questo modo. Io sono per la condivisione. Bigon l’ho preso perché quando è stata ora di cambiare ho cercato uno che avesse delle qualità giuste per il Verona. Abbiamo fatto il più bel mercato, la miglior squadra che potevamo e una rosa equilibrata: fatta bene, coi doppi ruoli e di proprietà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy