Terranova: “Con l’Hellas sfida importante ma non decisiva”

Terranova: “Con l’Hellas sfida importante ma non decisiva”

Il difensore: “Pecchia ha ragione nel voler venire qui a giocare a viso aperto. Numericamente il Frosinone è meglio del Verona”.

Nella conferenza stampa di questa mattina, Emanuele Terranova, difensore centrale del Frosinone e arrivato alla corte di Marino nella finestra del mercato di gennaio, ha parlato dell’Hellas e del match di sabato.

Così l’ex Sassuolo: “Pecchia ha ragione nel dire che la sua squadra verrà a giocare a viso aperto, avrei detto la stessa cosa. Dal punto di vista dei numeri, il Frosinone ha fatto meglio del Verona, quindi merita i punti in classifica e il primato. Loro sono una formazione creata per tornare nella massima serie e questo non si discute. Hanno un organico e giocatori di grande livello, vedi Pazzini, Romulo e Pisano, solo per citarne alcuni. Sono da temere, ma noi sappiamo quali sono i nostri mezzi. Inoltre, Pazzini l’ho già incontrato: bisogna stare molto attenti a lui”.

Prosegue Terranova: “Il match di sabato sarà importante ma non decisivo, il campionato è ancora lungo. Certo, se vinciamo diamo un segnale alle dirette concorrenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy