VERONA-UDINESE: TRA INFORTUNI E COLPI DI MERCATO

VERONA-UDINESE: TRA INFORTUNI E COLPI DI MERCATO

Le due squadre hanno fin qui deluso, ma non tutto è buttare

Un Verona ancora a secco di vittorie e un’Udinese che fino a qui ha deluso le aspettative.

A mancare per la squadra del tecnico ravennate sono  Toni, Romulo e Ionita. Per quanto riguarda la sponda friulana le assenze di Zapata (fuori per quattro mesi) Herteaux e per ultimo Konè influiscono non poco sul andamento dell’Udinese.

Alibi? Stagione che non vuole girare per il verso giusto?. Quello che è certo che non sempre piove sul bagnato. Quest’anno le due società, famose per acquistare giocatori a parametro zero per poi rivendere gli stessi a peso d’oro pare ci abbiano visto ancora lungo.

Nella lente d’ingrandimento ci sono i terzini delle due società: Souprayen,classe ’89, proveniente dalla serie B francese e Ali Adnan (primo iracheno a giocare in Italia) acquistato per due milioni di euro che però fa già intravedere una carriera e una plusvalenza di tutto rispetto. I due sembrano essere al momento una delle poche certezze non solo dei tecnici ma anche dei portafoglio di Setti e Pozzo che in questo momento difficile possono consolarsi con i due possibili gioielli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy