Vignola: “Pecchia? Prima di tutto che conosca la B”

Vignola: “Pecchia? Prima di tutto che conosca la B”

L’ex centrocampista: “Fondamentale che il nuovo tecnico capisca la categoria”

Cresciuto nel Verona, con cui ha debuttato da professionista, per poi tornare in gialloblù nel 1985-86, Beniamino Vignola, ex centrocampista, parla della scelte dell’Hellas di affidarsi a Fabio Pecchia come tecnico.

Sentito dal “Corriere di Verona”, Vignola spiega: “Su Pecchia non è facile esprimere un giudizio in questo momento. Per lui quella con il Verona sarà una sfida che è poco meno che inedita. Il punto principale è uno: dovrà subito togliersi dalla testa quanto ha vissuto al fianco di Benitez, la dimensione di caratura europea in cui ha lavorato in questi anni”.

Puntualizza Vignola: “La Serie B è complessa e va conosciuta a fondo per ottenere un rendimento di valore. Sono sicuro che Pecchia sia il primo a esserne consapevole. Aggiungo un’altra cosa: vedremo che squadra gli verrà affidata. Tra i cadetti non servono nomi altisonanti per arrivare in alto e ogni stagione se ne hanno delle dimostrazioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy