Volpi-Verona, la Procura conferma: “Nessun rapporto”

Volpi-Verona, la Procura conferma: “Nessun rapporto”

I magistrati Figc decretano l’archiviazione: mai quote dell’Hellas all’imprenditore ligure

di Redazione Hellas1903

Nessun rapporto tra Gabriele Volpi e il Verona.

Questo è quanto è stato determinato dalla Procura federale in seguito alle indagini svolte in queste settimane. A certificare la decisione della magistratura della Figc è il contenuto del provvedimento, che attesta che l’imprenditore ligure non ha mai avuto quote di partecipazione o forme di controllo nell’Hellas.

La pronuncia, firmata dal procuratore Giuseppe Pecoraro, afferma che non sono emersi elementi di rilievo disciplinare sulla questione .

Ne dà conto, oggi, “La Gazzetta dello Sport”, che scrive: “Il Verona appartiene unicamente a Maurizio Setti (…). Già a ottobre Pecoraro aveva stralciato dalla sua indagine l’ipotesi più grave, cioè che Volpi fosse il proprietario occulto del Verona. Ora il procuratore ha escluso anche il resto: archiviato tutto il procedimento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy