Vulcano Zamparini: “Iachini un deficiente perdente, riprendo Ballardini. Ci salveremo”

Vulcano Zamparini: “Iachini un deficiente perdente, riprendo Ballardini. Ci salveremo”

Il patron del Palermo a Radio 24: “Il Frosinone ha giocatori da B, gli finiremo sette punti sopra”

Maurizio Zamparini è furibondo dopo la lite in giornata con Iachini e le più che probabili dimissioni di quest’ultimo.

Ai microfoni di Radio 24 il vulcanico patron del Palermo va in piena eruzione e si sfoga contro l’allenatore con queste parole: “Non vuole dialogare con la società, è impazzito, non è più Iachini. Un proprietario non può parlare della sua squadra? Ma siamo impazziti? Perché difendete sempre gli allenatori? Iachini è un deficiente che fa giocare male la squadra, perde le partite, nelle ultime 13 ha fatto una media di 0,7 punti a partita e non accetta nemmeno che gli diciamo:  ‘Cazzo, cerca di mettere bene la squadra in campo’. Iachini mette la squadra male in campo. Ha una mentalità perdente e non gliene frega un cazzo. È in scadenza di contratto e avrà già un accordo con un’altra squadra”. Cosa succede ora? Devo sentire Ballardini se accetta di tornare e vediamo”.

Sullo spettro della B Zamparini dice: “In B non ci vado, arriveremo sette punti sopra il Frosinone, che però ha giocatori da serie B mentre noi abbiamo giocatori da serie A. Loro corrono, ma saremo compatti anche noi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy