Affare Kumbulla, Max subito da Conte: non resterà in prestito a Verona

Affare Kumbulla, Max subito da Conte: non resterà in prestito a Verona

Se arriverà il passaggio all’Inter, il difensore molto difficilmente rimarrà per un anno all’Hellas

di Redazione Hellas1903

Subito alla Pinetina, sotto la guida di Antonio Conte.

Questo è il tragitto che seguirà Marash Kumbulla, se si concluderà positivamente il suo passaggio dal Verona all’Inter.

L’Hellas, a cominciare da Ivan Juric, vorrebbe che Max rimanesse in prestito per un’altra stagione in gialloblù, ma l’ipotesi è più che mai improbabile.

Conte vuole immediatamente con sé Kumbulla e, a fronte di un affare da 30 milioni di euro, non ci sono spazi per ottenere una conferma del difensore, a titolo temporaneo, per la prossima annata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy