E Balotelli omaggiò i tifosi del Verona: “Gli unici ad avermi distratto”

E Balotelli omaggiò i tifosi del Verona: “Gli unici ad avermi distratto”

Nel 2015, al ritorno al Milan, l’attaccante disse: “Quei cori in mio favore per sfottò mi mandarono in confusione”

di Redazione Hellas1903

«Sa quando è stata l’unica volta che i tifosi avversari mi hanno distratto? A Verona, quando cominciarono a fare i cori in mio favore per sfottò… Non me lo aspettavo e mi mandarono in confusione».

Sono le parole di Mario Balotelli, pronunciate nel corso di un’intervista rilasciata a “La Gazzetta dello Sport”, nel 2015, quando ritornò al Milan dopo l’infelice esperienza al Liverpool.

Balotelli ricordò così la sua reazione al modo in cui fu accolto dal pubblico dell’Hellas nel 2013, alla prima di campionato, con i gialloblù che vinsero per 2-1 la partita con il Milan al Bentegodi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy