Kumbulla-Lazio, l’Hellas non farà sconti

Kumbulla-Lazio, l’Hellas non farà sconti

Il Verona per il difensore chiede una cifra superiore a quella fin qui offerta da Lotito

di Redazione Hellas1903

Nessuno sconto per il cartellino di Marash Kumbulla.

Il Verona, ricevuta l’offerta della Lazio, non è disposto ad accettare una proposta che, sul piano economico, si ferma ai 18 milioni di euro messi sul tavolo da Claudio Lotito, con due contropartite da scegliere tra Lombardi, Wallace, Maistro, Berisha e Dziczek.

Non basta. L’Hellas chiede di più. Almeno altri 5 milioni, senza dire che anche sui giocatori che entrerebbero nell’affare sono da fare delle valutazioni.

Quindi, per adesso, l’operazione non è in alcun modo chiusa, sebbene la Lazio abbia fatto dei passi considerevoli in avanti dopo l’incontro di giovedì a Roma tra le due dirigenze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy