Sanabria, affare complicato. Il Betis vuole 10 milioni di euro

Il Verona può arrivare a 7 con i bonus. E Pellegrini crede nell’attaccante che piace all’Hellas

di Redazione Hellas1903

ESCLUSIVA – Resta difficile arrivare a Toni Sanabria per il Verona.

Arrivano dettagliate conferme dalla Spagna. A fronte di un’offerta dell’Hellas che, con i bonus, può arrivare a 7 milioni di euro, il Betis Siviglia chiede una cifra che tocca i 10 milioni per il cartellino della punta.

Parti distanti, al momento, con il Verona che in queste ore cercherà di ridurre il margine che lo separa dal Betis.

Il tecnico degli andalusi, Manuel Pellegrini, conta parecchio su Sanabria, altro fatto che rende accidentato il tentativo dell’Hellas di aggiudicarsi l’attaccante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy