Ex Verona, Empereur vola in finale di Copa Libertadores

Il difensore sfiderà con il Palmeiras il Santos, dopo aver superato il River Plate

di Redazione Hellas1903

Grande gioia per l’ex gialloblù Alan Empereur.

Il difensore, tornato a novembre in Brasile per giocare con il Palmeiras dopo due stagione e mezza al Verona, ha raggiunto la finale di Copa Libertadores, che ora lo attende per un derby paulista di straordinario richiamo e fascino con il Santos.

Il Palmeiras, con Empereur titolare fisso, ha eliminato in semifinale il River Plate, al termine di una doppia sfida tiratissima.

I brasiliani parevano avere in tasca la qualificazione dopo il 3-0 con cui si erano imposti a Buenos Aires. Il River, però, ha sfiorato la straordinaria rimonta, vincendo per 2-0 a San Paolo e sfiorando a più riprese la rete che avrebbe prolungato il duello.

A esultare, dunque, è stato il Palmeiras, con Empereur che adesso può diventare campione del Sudamerica. Ultimo confronto con il Santos, allora, protagonista del successo sul Boca Juniors.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy