Verona, soltanto due sconfitte in dieci partite: non succedeva dal 1986-87

In Serie A i gialloblù non perdevano così poco in avvio di campionato da trentaquattro anni

di Redazione Hellas1903

Soltanto due sconfitte nelle prime dieci giornate di campionato, in Serie A.

Per il Verona si tratta di un risultato che non si verificava da trentaquattro anni. Nel 1986-87, l’Hellas guidato da Osvaldo Bagnoli nel primo scorcio della stagione fu battuto da Torino ed Empoli.

I gialloblù alla fine di quel torneo furono quarti e si qualificarono alla Coppa UEFA.

L’avvio per l’Hellas di Ivan Juric è stato analogo. Il Verona ha perso con Parma e Sassuolo. Poi ha vinto quattro volte (compresa, ovviamente, quella con la Roma, a tavolino) pareggiando le restanti quattro partite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy