Margiotta: “Felice per il rinnovo, merito di tutto il settore giovanile”

Margiotta: “Felice per il rinnovo, merito di tutto il settore giovanile”

Il responsabile del vivaio gialloblù dopo la firma: “Al centro c’è la programmazione. Grazie a Setti e D’Amico”

di Redazione Hellas1903

Massimo Margiotta, dopo aver firmato il contratto che lo lega al Verona fino al 2023, ha parlato del nuovo accordo con l’Hellas.

Queste le sue dichiarazioni, riportate dal sito ufficiale del club: “Sono davvero felice di questo rinnovato attestato di stima e di fiducia . Condivido con piacere questa importante gratificazione professionale con tutti i bravissimi ragazzi del mio ‘Ufficio’, ma anche con allenatori, staff e collaboratori del nostro Settore Giovanile. La durata del nuovo contratto è figlia di un concetto tanto caro al Presidente Maurizio Setti, vale a dire la programmazione, indispensabile anche in un settore come il mio”.

Prosegue Margiotta: “Ringrazio il Presidente per l’attenzione e le risorse che destina alla crescita dei nostri ragazzi. Ringrazio anche il Direttore Sportivo, Tony D’Amico, per il prezioso supporto e per la disponibilità al confronto che mi è di grande aiuto. Negli ultimi anni il Settore Giovanile del Verona è cresciuto a livello strutturale e qualitativo, ma c’è ancora molto da lavorare e non mancano i margini per un’ulteriore crescita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy