Primavera Hellas ko: il Vicenza passa a Verona

A decidere il derby è un gol su punizione di Ongaro a 12′ dalla fine

di Redazione Hellas1903

La Primavera dell’Hellas deve cedere al Vicenza nel derby disputato all’antistadio “Guido Tavellin”.

La partita viene decisa da un gol su punizione di Ongaro al 78′.

La gara, equilibrata e con occasioni sia per i gialloblù che per i biancorossi, è stata risolta così da un colpo imprendibile del giocatore, entrato in campo 12′ prima della rete al posto di Tronchin.

VERONA-VICENZA 0-1

Marcatori: Ongaro 33′ st

Verona: Aznar; Gresele (dal 40′ st Dentale), Agbugui (dal 24′ st Bernardi), Coppola, Squarzoni (Dal 37′ st Bragantini), Calabrese, Pierobon, Turra, Florio, Jocic, Bertini
A disp.: Patuzzo, Fornari, Bracelli, Diaby, Ferrarese, Martone, Cazzadori, Yeboah
All.: Corrent

Vicenza: Gerardi; Firulesko, Sandon, Cariolato (dal 1′ st Talarico), Cinel, Fantoni, Diomande, Tronchin (dal 20′ st Ongaro), Ouro (dal 43′ st Giacobbo), Cester, Bussato (dal 20′ st Spiller)
A disp.: Ruggiu, Rocco, Favero, Grancara, Liotto, Fighera, Poliero, Preknicaj
All.: Simeoni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy