gazzanet

Pagelle Verona-Napoli, Tameze tuttofare, Ceccherini sbaglia, attacco bloccato

Getty Images

Faraoni gol e rabbia, Ilic stoppato, Gunter cede a Osimhen, Sutalo in difficoltà

Matteo Fontana

MONTIPÒ 6

 

Attento su un tiro di Fabian Ruiz, ribatte con prontezza su Elmas. Niente può fare sui due gol incassati.

 

 

SUTALO 5

 

Osimhen salta altissimo, anticipandolo nettamente sul gol dell’1-0. Appare impreciso, sbaglia anche in appoggio.

 

GUNTER 5.5

 

Ha il compito di controllare Osimhen, compito di per sé gravoso. Cerca di anticiparlo, ma alla fine deve cedere.

 

CECCHERINI 4,5

 

Concede mezzo metro di troppo a Politano, permettendogli di mettere sulla testa di Osimhen il pallone del vantaggio del Napoli. È distratto sul 2-0, viene espulso nel momento in cui il Verona spinge per il pari.

 

FARAONI 6

 

Sempre propositivo sulla sua corsia, dalla sua parte escono a lungo le cose migliori per l’Hellas. Sembra dover uscire per un problema al ginocchio, ma resiste ed è suo il gol che riaccende il Verona. Ammonito e comunque squalificato, viene espulso a partita finita.

 

TAMEZE 6,5

 

Lucido nel fronteggiare la costante pressione esercitata dal Napoli a centrocampo, con l’uscita di Depaoli va sulla fascia mancina.

 

ILIC 5,5

 

Con Anguissa che lo stringe non riesce a far girare il gioco della squadra. Si note di più nel secondo tempo, ma gli manca l’ispirazione. Salterà per squ

 

DEPAOLI 5,5

 

Gioca a sinistra, sostituendo Lazovic, non trova gli spazi per attaccare. Deve uscire, infortunato, già nel finale del primo tempo.

 

BARAK 5,5

 

Non è al meglio e si vede che non riesce a essere efficace come al solito. Non sprigiona il consueto vigore atletico e gli scappano i tempi per inserirsi.

 

CAPRARI 5,5

 

Alcune sterzate, ma non ha sufficiente brillantezza, gli manca lo spunto risolutivo.

 

SIMEONE 5,5

 

Il confronto con Koulibaly è, inevitabilmente, tra i più complicati che ci possano essere. Lotta e si sbatte di continuo, ma non ha occasioni.

 

BESSA 5,5

 

Non garantisce spessore a centrocampo.

 

CASALE ng

 

HONGLA ng

 

CANCELLIERI ng

 

 

TUDOR 6

 

Il Verona viene da una settimana condizionata da tanti piccoli fastidi, le assenze si fanno sentire. Non c’è la carica dei giorni migliori, ma la squadra ha l’anima e le idee per non mollare.

 

tutte le notizie di