Un gigante in cerca di rilancio: ecco Cetin, il difensore che piace all’Hellas

Un gigante in cerca di rilancio: ecco Cetin, il difensore che piace all’Hellas

Dopo una stagione con poche presenze alla Roma, il difensore turco è un obiettivo di mercato per il Verona

di Michele Tossani, @MicheleTossani

Difensore centrale, strutturato fisicamente (189 cm per 78kg), Mert Çetin è un obiettivo concreto per il Verona, che lo ingaggerebbe in prestito dopo una stagione non esaltante trascorsa con la Roma.

Il 23enne turco infatti ha collezionato finora soltanto cinque presenze con la maglia giallorossa.  Quando è stato utilizzato, Çetin è stato prevalentemente schierato da centrale di destra ina difesa in partenza a quattro. Negli unici due incontri nei quali è partito titolare quest’anno, contro Spal e Napoli, i giallorossi hanno vinto.

Vedremo se in caso di passaggio Verona troverà più spazio e se verrà collocato come “braccetto” di destra, di fatto per rimpiazzare Amir Rrahmani, o se sarà Çetin ad essere riposizionato.

Oltre alla stazza, il giovane difensore ex Genclerbirligi ha una buona tecnica che gli consente di giocare palla con una certa qualità (95.5% di passaggi accurati in stagione).

È chiaro che, qualora Juric dovesse restare sulla tolda di comando gialloblù, andrebbe verificata l’adattabilità del centrale turco ad un sistema difensivo diverso da quello utilizzato dalla Roma. Questo non tanto a livello di sistema difensiva (dalla difesa a quattro di Fonseca a quella a tre di Juric) quanto in termini di richiesta di aggressività sull’uomo.

A questo bisogna aggiungere il fatto che Çetin avrà bisogno di tempo per recuperare una condizione accettabile: la sua ultima presenza in campionato risale infatti agli appena 12 minuti giocati contro il Genoa lo scorso gennaio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy