A CHE SERVE IL MERCATO SE POI GIOCANO SEMPRE QUELLI?

Hellas, che rosa, ma in campo vanno i soliti

di Andrea Spiazzi, @AndreaSpiazzi

Alle 23 di oggi chiude il calciomercato.

Un mercato nel quale Setti ha speso come non mai prima, tra acquisti e contrattoni.

Ieri il Verona è sceso in campo con gli 11 di otto giorni fa. Scelta lecita, vista la buona prova con la Roma.

Ma non sta qui il punto.

Pazzini e Siligardi hanno portato qualità ulteriore. Ma non giocano. Viviani, recuperato, ieri è entrato solo per l’infortunio ad Hallfredsson. L’unica novità in campo è Souprayen, del resto in quel ruolo non vi sono grandi alternative.

Il punto è che se arriva gente brava di solito si cerca subito una soluzione per farla diventare titolare. Poi alla domenica si faranno anche altre scelte, ma o ci si crede oppure no.

Dopo Saviola altri panchinari di lusso?

Ok, il campionato è lungo, di tempo ce n’è, poi giocheranno… ma perchè aspettare tanto?

Se resteranno Sala e Romulo, l’Hellas avrà la rosa più forte di questi anni di A.

Forte e costosa. Da far rendere, non appassire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy