A MORAS IL “CANGRANDE DELLA SCALA”

Il difesore greco, premiato dalla Provincia di Verona, commenta: “Orgoglioso, grazie Verona”

di Redazione Hellas1903

Va a Evangelos Moras il premio “Cangrande della Scala”.

Un riconoscimento storicamente consegnato dalla Provincia di Verona a cittadini illustri, a chi si è contraddistinto per meriti, impegno a favore di persone e realtà di difficoltà e per attività in campo sociale e culturale.

“Per i valori umani e la forza palesati in un momento di grande difficoltà personale, l’attaccamento alla realtà veronese e l’impegno nel sociale derivante da quanto tristemente accadutogli”.

Queste le motivazioni che hanno spinto l’ente ad assegnare il premio al difensore greco, dopo la tragica vicenda della malattia e della scomparsa del fratello Dimitris.

Moras sarà presente all’evento ufficiale della consegna del “Cangrande della Scala” alla Sala Rossa della Provincia di Verona (via S. Maria Antica 1) giovedì 27 agosto.

“Sono orgoglioso di poter ricevere un tale riconoscimento – commenta Evangelos –  ringrazio la Provincia, il Presidente Antonio Pastorello e i veronesi, a cui sono sempre più legato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy