Allenamenti, a ore attesa la risposta del comitato tecnico scientifico

Allenamenti, a ore attesa la risposta del comitato tecnico scientifico

La riapertura per tutti è possibile, evitando l’accesso di gruppo ai centri sportivi

di Redazione Hellas1903

Entro oggi si aspetta il responso del comitato tecnico scientifico, sollecitato dal ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, sulla ripresa degli allenamenti.

L’apertura, nei fatti, già c’è stata in alcune regioni (Emilia-Romagna, Lazio, Sardegna, Campania), altre stanno valutando la richiesta con attenzione (la Toscana).

La strada più percorribile conduce a una soluzione di compromesso: ossia, sedute individuali per i giocatori, senza accesso di gruppo ai campi.

Sempre aspettando, poi, che per il 18 maggio – data ipotetica, in realtà, visto che non è inserita oggettivamente nel Dpcm – possano tornare le sedute di squadra. Aspetto, questo, che rimane da valutare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy