Attacco Verona: Favilli, Di Carmine o una nuova sorpresa? Juric ci pensa

Con la Sampdoria probabile il ritorno al centravanti classico, ma il tecnico gialloblù può stupire ancora

di Redazione Hellas1903

Ivan Juric ha stupito tutti, a cominciare da Simone Inzaghi, schierando Adrien Tameze al centro dell’attacco, da “falso nove”, nella partita vinta con la Lazio, sabato.

Domani al Bentegodi arriva la Sampdoria ed è probabile che si torni all’impiego di una punta classica. Ballottaggio aperto, dunque, tra Samuel Di Carmine e Andrea Favilli.

Attenzione, però, alle nuove sorprese che può riservare Juric. Non tanto e non solo con la conferma di Tameze nella stessa posizione, quanto con il ricorso ad altre scelte. Occhio, ad esempio, a Eddie Salcedo, che è in ottima forma e che ha quelle caratteristiche di estro e imprevedibilità che al tecnico di Spalato piacciono tanto.

Juric parlerà oggi, alle 14.30, in conferenza stampa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy