Aznar: “Partita difficile, contento di essere in finale. Ora pensiamo al Cittadella”

Aznar: “Partita difficile, contento di essere in finale. Ora pensiamo al Cittadella”

Il portiere della Primavera dell’Hellas: “Primo tempo fantastico, poi ci siamo abbassati”

di Redazione Hellas1903

Victor Aznar ha parlato a Hellas Verona Channel al termine della semifinale di ritorno con la Roma. Queste le parole del portiere della Primavera, approdata in finale di Coppa Italia:

“Il rigore? Avevamo osservato con il preparatore dei portieri come calciava Riccardi. Sono riuscito a pararlo, anche se mi dispiace perché dopo il pallone è entrato. Sono contento di essere in finale. Il primo tempo è stato fantastico, siamo andati avanti 1-0. Poi con il rigore subito ci siamo abbassati, nel secondo tempo hanno fatto due gol di fila e la partita è diventata difficilissima, ma siamo lo stesso riusciti a uscire classificati. Cittadella in campionato? Ora è il nostro obiettivo, chiaro che poi c’è la Fiorentina, ma dobbiamo pensare partita per partita. Cittadella è il nostro principale obiettivo adesso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy