Balotelli, sfida al Verona con il suo Brescia

Balotelli, sfida al Verona con il suo Brescia

L’attaccante, vicino all’Hellas in estate, è alla ricerca del gol

di Francesco Cazzola, @fzola_

Una scelta di cuore. Lo scrive anche su Instagram: “Orgoglioso sempre di essere bresciano e orgoglioso dei miei compagni e tifosi”. E chissà cosa avrebbe potuto fare con la maglia gialloblù. Domenica di fronte avrà la squadra che lo ha corteggiato a lungo in estate, cercando di aggiudicarsi un attaccante che avrebbe potuto garantire gol, aspetto che ad oggi manca come non mai.

Gol che finora però non sono arrivati da lui come ci si aspettava, tanto che si parla del “peggior inizio di sempre con una nuova maglia”. L’unico timbro di Mario Balotelli si registra infatti nella sconfitta al San Paolo contro il Napoli. Nient’altro. Le quattro giornate di squalifica rimediate a Marsiglia non sono state di certo un grande biglietto da visita. E se poi ci aggiungiamo anche il gestaccio di martedì verso i tifosi dell’Inter, in risposta ai cori offensivi nei suoi confronti, capiamo che il nervosismo non manca.

Ma SuperMario ha già suonato la carica in vista della sfida di domenica contro l’Hellas: “E’ una promessa, ci riprenderemo ciò che ci spetta. Testa a Verona!”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy