Barak, squalifica ridotta

Passa da tre a due giornate lo stop per il giocatore del Verona

di Redazione Hellas1903

“La Corte Sportiva d’Appello Nazionale della F.I.G.C. ha ridotto da tre a due giornate effettive di gara, di cui una già scontata contro la Fiorentina, la squalifica del calciatore Antonin Barák, su reclamo proposto da Hellas Verona F.C., assistito dall’Avvocato Stefano Fanini”.

Questa la nota diffusa dal Verona dopo l’esito  favorevole del ricorso presentato dall’Hellas per lo stop comminato ad Antonin Barak per l’espulsione con la Sampdoria.

Il giocatore ceco, dunque, sarà disponibile per la partita con lo Spezia, il 3 gennaio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy