Bologna, De Leo: “Verona agguerrito, vietato sottovalutarlo”

Bologna, De Leo: “Verona agguerrito, vietato sottovalutarlo”

Il viceallenatore rossoblù: “Dobbiamo avere sempre la giusta determinazione”

di Redazione Hellas1903

Nella conferenza stampa da poco terminata, il viceallenatore del Bologna Emilio De Leo ha parlato della gara di domani sera contro l’Hellas.

Queste le sue parole, riportate da “tuttobolognaweb.it”: “Io penso solo a domani, credo che debba essere questo il nostro atteggiamento. Noi non possiamo permetterci di sottovalutare l’avversario. Dobbiamo avere sempre la giusta determinazione e concentrarci sui compiti specifici per ogni gara.

Abbiamo visto chiaramente la partita contro la Cremonese e le amichevoli. Abbiamo le idee chiare sui punti di forza e debolezze in determinate circostanze. Juric è un allenatore che dà la sua impronta alle squadre che allena, le sue squadre sono molto combattive. Ci aspettiamo una gara intensa, con una grande ricerca sulle seconde palle. Sono agguerriti, ma la nostra maturità ci deve portare a colpire quando si deve colpire e portare a casa la vittoria”.

Poi: “I dubbi saranno sciolti domani mattina, è una fortuna avere varie soluzioni, abbiamo la possibilità di scegliere a seconda delle richieste della gara. Palacio è un giocatore di movimento, Destro è un giocatore completo, fa reparto, ma allo stesso tempo attacca la profondità, Santander ci dà un riferimento e una certa presenza. Abbiamo tante frecce da giocarci, è un vantaggio nella gestione della gara, abbiamo la possibilità di cambiare struttura, non tutte le squadre hanno questa fortuna”.

FONTE IMMAGINE: www.zerocinqueuno.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy