BORDIN: “SIAMO CARICHI PER L’INTER”

Mandorlini influenzato, parla l’allenatore in seconda

di Redazione Hellas1903
Andrea Mandorlini, influenzato, non parla in conferenza stampa pre-partita. Lo fa al posto suo Roberto Bordin.
"L'Inter vuole rilanciarsi, ma noi siamo carichi e li affronteremo per portare via punti e, perchè no, anche per entrare nella storia, visto che il Verona non ha mai vinto a San Siro".
"Siamo soddisfatti, nel complesso, della nostra fase difensiva – prosegue il tecnico – finora gli errori sono stati più che altro tecnici e non di natura tattica. Chi al posto di Tachtsidis? Non c'è solo Obbadi, anche Campanharo e Ionita possono ricoprire quel ruolo. Chi gioca davanti? L'unica certezza è che Toni ci sarà dal primo minuto. Quello che conta è farci trovare pronti, e noi siamo fiduciosi di poterlo fare".
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy