gazzanet

Cagliari, Giulini: “Errori degli arbitri con noi, ma niente alibi”

Il presidente del club sardo: "Col Genoa c'era un rigore, adesso pensiamo alle prossime partite"

Redazione Hellas1903

"Sull’occasione di Keita secondo me c’era un rigore abbastanza solare, è vero che lui riesce a calciare ma dopo il tiro viene tranciato. Non me ne ero accorto in diretta, ma, riguardando le immagini, credo che chi era al Var dovesse accorgersi di quanto accaduto. Peccato perché in quel momento la partita poteva girare in modo diverso".

Queste le parole del presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, riportate da "La Gazzetta dello Sport".

Il patron del club sardo si riferisce alla gara persa domenica col Genoa. In vista delle prossime partite, a cominciare da quella di sabato col Verona, Giulini commenta: "Ora siamo in un momento complesso, fatta eccezione per la vittoria contro il Sassuolo. La prossime quattro prestazioni dei giocatori, perché alla fine sono loro a scendere in campo e li abbiamo recuperati tutti quindi non ci saranno più alibi, saranno quelle che decideranno se resteremo in A o scenderemo in B, non le scelte degli arbitri"

tutte le notizie di