gazzanet

Caprari: “Che festa con i nostri tifosi! E io sto molto bene”

Getty Images

Il fantasista gialloblù: "Contento per gli assist a Simeone, è un ragazzo d'oro"

Redazione Hellas1903

Gianluca Caprari ha parlato ai microfoni del canale ufficiale del Verona.

Queste le sue dichiarazioni.

Un’altra domenica strepitosa al Bentegodi, 4-1 contro una grande squadra come la Lazio. “Abbiamo dimostrato anche oggi di essere una squadra forte, in grado di giocare a viso aperto contro chiunque. Non era facile, specie dopo la rete dell’1-2 subìta subito dopo l’intervallo, ma negli spogliatoi ci eravamo detti di tenere duro fino alla fine, e siamo stati bravi a reagire subito senza abbassarci ulteriormente, tornando in avanti e segnando altri due gol. Alla fine abbiamo meritato di vincere ed è stato bello festeggiare con i nostri tifosi”.

Quattro gol segnati oggi, è un Verona che vanta il migliore attacco della Serie A, nelle ultime 6 partite, con 3 reti di media.

“Questo è un dato che significa tanto circa il nostro valore e la bontà delle nostre prestazioni, del lavoro che stiamo  facendo insieme. Stiamo dando continuità e questo è fondamentale, non dobbiamo fermarci”.

In 7 presenze con il Verona, 3 gol e 4 assist per te.

“Sto molto bene, oggi potevo anche segnare, oltre ai due assist che Simeone è stato bravo a convertire in gol. Sono davvero contento per lui, è un ragazzo d’oro, lavora duramente e con grande professionalità. Alla fine il lavoro paga sempre, si è meritato una giornata del genere”.

Il pubblico oggi è stato davvero un fattore importante…

“La spinta dei nostri tifosi per noi è fondamentale. Ci danno ulteriore forza ed energia, specialmente quando giochiamo in casa. Il loro sostegno incondizionato ci ha dato coraggio anche dopo il gol della Lazio, siamo contenti di averli dalla nostra parte in ogni sfida”.