gazzanet

Caprari: “Sono contento, ora altre 10 gare giocando così”

GETTY IMAGES

L'attaccante del Verona: "Abbiamo dimostrato maturità sapendo anche soffrire"

Redazione Hellas1903

Gianluca Caprari commenta l'1-1 del Verona a Firenze e il raggiungimento della doppia cifra in campionato ai microfoni di Hellas Channel. Questa l'intervista.

Quanto desideravi arrivare in doppia cifra? "Sono contento, quest'anno volevo fortemente fare bene e devo continuare così, anche nelle 10 partite che ci restano da giocare".

Che gara è stata quella di oggi? "Abbiamo giocato un bel primo tempo, dove potevamo segnare anche due o tre gol. Nella ripresa invece è uscita la Fiorentina, ma siamo stati bravi a saper soffrire".

Un Hellas che sta crescendo anche nella gestione dei momenti della gara… "Sì, abbiamo dimostrato maturità difendendo tutti quanti quando serviva. Non era facile, perché abbiamo giocato in trasferta contro un’ottima squadra".

C'è stata trattativa tra te e Simeone per battere il rigore? "No, non c'è problema. Solitamente prima c'è Barak, poi io e quindi Simeone. Ma ripeto, chi vuole tirare tira".

Col Napoli sarà un'altra bella sfida… "Sì, il Napoli lotta per lo Scudetto, ma noi giocheremo in casa, ci teniamo a fare bene e vedere dove possiamo arrivare in queste ultime dieci gare".

 

 

tutte le notizie di