CHIEVO, QUANDO LA DIFESA FA LA DIFFERENZA

di Redazione Hellas1903

Ha fatto della difesa il proprio punto di forza, la compagine di Rolando Maran. Il Chievo, in serie positiva da cinque partite, ha la quarta miglior difesa del campionato con 33 reti subite, dietro soltanto a Juventus, Roma e Lazio. Se subisce gol, non ne prende più di uno da 10 gare consecutive (sconfitta 3-0 in casa dell'Empoli). 

La squadra della Diga, d'altro canto, ha però il peggior attacco della Serie A. Solo 25 i gol fatti, meno anche del Parma (a quota 27).

Confrontando i numeri con il Verona, l'Hellas ha segnato di più (41) ma ha anche subito molti più gol (58). La differenza reti vede, dunque, il Chievo avanti: -8 per gli uomini di Maran, -17 per quelli di Mandorlini.

L'altra faccia della medaglia? I punti. Perché il Verona è comunque lì, a una lunghezza dal Chievo. E una vittoria, domenica, vorrebbe dire sorpasso. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy