Colpo di scena: il Tar dà ragione al Foggia. I playout si giocano

Accolta l’istanza del club pugliese, in attesa della sentenza sul caso Palermo

di Redazione Hellas1903

Il Tar ha dato ragione al Foggia: il club pugliese ha ottenuto la sospensione cautelare del provvedimento con cui gli spareggi per la salvezza erano stati cancellati dalla Lega B.

La modifica della graduatoria del campionato, a seguito della retrocessione della squadra del Palermo provoca uno scorrimento che ha come effetto quello di permettere la disputa dei playout a squadre diverse rispetto a quelle individuate nella precedente graduatoria“, riporta il verdetto del tribunale.

Ora si aspetta la sentenza sul caso del Palermo, su cui pende un altro ricorso della società rosanero, per capire quali saranno gli sviluppi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy