Di Carmine: “Sogno la A e un’ovazione del Bentegodi”

Di Carmine: “Sogno la A e un’ovazione del Bentegodi”

L’attaccante: “In caso di promozione faccio il bagno nella fontana di Piazza Bra”

di Redazione Hellas1903

Samuel Di Carmine, centravanti del Verona, parla della finale con il Cittadella e della sua stagione, intervistato da “La Gazzetta dello Sport” oggi in edicola.

Dice, tra l’altro: “Io e Pazzini? Un compagno così è stato uno stimolo. È normale che i tifosi fossero con lui, ma spero che un giorno il Bentegodi regali anche a me un’ovazione“.

Di Carmine, ex del Cittadella, in gol per quattro volte nelle ultime quattro partite dell’Hellas, compresa la rete del decisivo rigore siglato col Pescara, fa una promessa da mantenere in caso di promozione: “Faccio il bagno nella fontana di Piazza Bra“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy