Dimarco, ecco il vice Lazovic

Dimarco, ecco il vice Lazovic

Il laterale sinistro arriva in prestito dall’Inter, darà il cambio al nazionale serbo

di Jacopo Michele Bellomi, @jjbellomi

Federico Dimarco è ufficialmente del Verona: andiamo a conoscere meglio il nuovo terzino al servizio di mister Juric.

CARATTERISTICHE – Mancino, Dimarco è un giocatore dal baricentro basso (176 cm): veloce in accelerazione e dotato di un’ottima abilità balistica, sia dalla distanza che su calcio di punizione, è anche un abile crossatore. È un terzino che predilige il gioco offensivo e che, schierato come laterale di centrocampo, quindi con meno compiti difensivi, potrebbe avere un ottimo rendimento.

L’ESORDIO – Prodotto della Primavera dell’Inter, con cui vince il Torneo di Viareggio, il classe ’97 esordisce con i nerazzurri prima in Europa League, nel dicembre 2014, e poi in Serie A nel maggio 2015. Rimane in rosa anche la stagione successiva, fino al mercato di gennaio.

I PRESTITI – L’Inter, durante la finestra di mercato invernale, decide di mandarlo in prestito all’Ascoli, in Serie B. Dimarco termina la stagione con 15 presenze e quattro assist, numeri che spingono i nerazzurri a cederlo in prestito in Serie A la stagione successiva, all’Empoli. Con i toscani, il terzino vede il campo solo in 12 occasioni: al termine del campionato 2016/17, l’Empoli retrocede e Dimarco firma un contratto quadriennale gli svizzeri del Sion. All’esordio, però, subisce la rottura del quinto metatarso del piede. L’infortunio gli permette di giocare solo 9 partite del campionato elvetico.

IL RITORNO – L’Inter riacquista il suo cartellino nel luglio 2018 e lo gira in prestito al neopromosso Parma. Il terzino, in maglia ducale, termina la stagione 2018/19 con 13 presenze e 1 gol, segnato proprio contro i nerazzurri dalla lunga distanza. Con l’arrivo di Antonio Conte, Dimarco torna a far parte della rosa dell’Inter: tre sole presenze nel girone di andata e una gara da titolare in Coppa Italia.

NAZIONALE – Dimarco ha fatto tutta la trafila con la maglia Azzurra, dall’Under 17 all’Under 21, selezione con cui ha partecipato gli Europei di categoria 2019.

J.M.B.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy