Ecco Veloso, il regista per Juric

Ecco Veloso, il regista per Juric

Il portoghese firma col Verona e ritrova il tecnico croato

di Jacopo Michele Bellomi, @jjbellomi

Miguel Veloso è un nuovo calciatore del Verona. Il portoghese arriva da svincolato, dopo tre stagioni trascorse con la maglia del Genoa e ritrova Juric come allenatore.

Il tecnico croato, quindi, riabbraccia il regista a cui ha sempre dato tanta fiducia: nelle sue esperienza sulla panchina rossoblù, Veloso è stato un punto fermo delle sue formazioni, solitamente schierato in un centrocampo a due e con un mediano di rottura (come Rincon o Sandro) al suo fianco. In alternativa, Veloso potrebbe prendere la classica posizione davanti alla difesa, supportato da due mezzali, come aveva già fatto con Ballardini e, recentemente, con Prandelli.

Non è mai stato un goleador, ma Veloso ha un mancino di alta qualità che gli permette di effettaure cross precisi per i compagni, anche su calcio di punizione o corner. I dubbi, casomai, sono sulla sua condizione atletica: il classe ’86 ha 33 anni e nel corso delle ultime stagioni spesso ha avuto a che fare con infortuni lievi che non gli hanno permesso di giocare con regolarità. Oltre a questo, il suo stile di gioco dovrà adattarsi a una rosa che farà della concretezza e delle ripartenze i suoi punti forti, come ogni neopromossa in Serie A.

L’obiettivo di Juric sarà fare di questo regista il vero faro del Verona, verso la salvezza.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy