Ex Verona, Romulo torna nel “suo” Bentegodi

Ex Verona, Romulo torna nel “suo” Bentegodi

La mezzala brasiliana in estate è passato dal Genoa al Brescia. Ora ritrova l’Hellas

di Raffaele Campo

Manca sempre meno alla sfida di domenica pomeriggio tra l’Hellas Verona e il Brescia.

Se la squadra di Juric è reduce dal prezioso successo in casa del Parma, i lombardi devono riscattare i due ko consecutivi maturati contro Genoa e Inter.

Sarà una sfida particolare per Romulo, centrocampista brasiliano in estate trasferitosi dal Genoa al Brescia – con cui finora ha raccolto 9 presenze e 1 gol, segnato in casa dell’Udinese -, dopo gli ultimi sei mesi della scorsa stagione tra le fila della Lazio.

Il giocatore, 32 anni e approdato in Italia nell’estate 2012, vanta infatti ben quattro stagioni con la casacca dell’Hellas, con cui ha collezionato 124 presenze e 13 gol.

Tanti sono stati i momenti del giocatore vissuti all’ombra dell’Arena, come le grandi prestazioni nell’annata 2013/2014, che gli valsero la convocazione nell’Italia di Prandelli, e il grande gol segnato al Vicenza nel 2017, rete che spinse il Verona ad avvicinarsi al ritorno in Serie A dopo un solo anno di purgatorio in cadetteria. Prima per Mandorlini e dopo per Pecchia è stato un elemento imprescindibile.

Domenica Romulo sarà un avversario, ma una cosa è certa: in gialloblù, in stagioni non sempre facili, è uno di quelli che ha lasciato il segno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy