Faraoni: “La Samp ha giocato sui nostri errori”

Il terzino gialloblu: “Non c’è niente di facile in A, testa bassa e pedalare”

di Redazione Hellas1903

Davide Faraoni, terzino destro del Verona, ha parlato al termine della sconfitta casalinga per mano della Samp.

Queste le sue dichiarazioni: “Incidente che fa parte di un percorso, dobbiamo rimanere a testa alta e pedalare, non è facile la Serie A e lo sapevamo. Le squadre iniziano a rispettarci, hanno capito che siamo una squadra solida. Juric ci aveva detto dell’abilità di Ranieri nel mettere pressione agli avversari. Loro poi giocano soprattutto sugli errori degli altri, e così hanno fatto stasera con noi”.

Di seguito: “Dobbiamo restare sereni, non dimentichiamoci che siamo il Verona. A inizio anno nessuno credeva in noi. Sappiamo qual è il nostro obiettivo, ci alleniamo e siamo un grande gruppo, sabato a Firenze possiamo fare una grande partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy