Favilli e Kalinic fuori, l’attacco del Verona resta “corto”. C’è Di Carmine

L’ex di turno rimane l’unico centravanti a disposizione per la partita con la Fiorentina

di Redazione Hellas1903

Samuel Di Carmine sarà l’unico centravanti a disposizione di Ivan Juric per la partita con la Fiorentina.

Sempre out Nikola Kalinic, che potrebbe rientrare mercoledì 23 con l’Inter, al Franchi sarà di sicuro fuori anche Andrea Favilli, dopo l’infortunio accusato con la Lazio sabato.

Di Carmine si prepara alla gara da ex con i viola, lui che è fiorentino di nascita e che nella squadra di casa è cresciuto, debuttando tra  i professionisti.

La partita con la Sampdoria è stata difficile per lui come per tutto il Verona. A Firenze ci sarà una nuova chiamata per dare efficacia al reparto offensivo dell’Hellas.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy