GARDINI: “JORGINHO? NESSUNO E’ INDISPENSABILE”

GARDINI: “JORGINHO? NESSUNO E’ INDISPENSABILE”

Il dg conferma la possibile partenza del centrocampista: “Dobbiamo monetizzare”. Elogio ai tifosi del Verona

di Redazione Hellas1903

“Jorginho? Nessuno è indispensabile”.

Intervenuto ad alcune trasmissioni nelle televisioni locali, come riporta il sito ufficiale dell’Hellas Verona, il dg del club di via Belgio Giovanni Gardini spiega la situazione sul presente e futuro del mercato gialloblù, e parla di Jorginho, protagonista di una trattativa tra Verona e Napoli in queste ore per un suo eventuale e immediato passaggio ai partenopei.

“Se persino le big del calcio sono costrette a vendere per sopravvivere è evidente che anche noi prima o poi dovremo monetizzare” dice Gardini. “Nessuno è indispensabile – prosegue il dirigente – ci stiamo strutturando in modo da avere sempre sostituti all’altezza. Avremo nuovi Jorginho, nuovi Iturbe”.

Su Sogliano, Gardini afferma: “Il rapporto può continuare senza problemi”.

“Abbiamo un grande pubblico – commenta poi riguardo alla gara col Napoli – i nostri tifosi ancora una volta sono stati esemplari, sono stanco delle solite voci che si leggono su certi giornali che criticano i nostri sostenitori. Portiamoci il registratore a Napoli, vediamo se le cose che si sentono là sono migliori. I napoletani non hanno il giusto atteggiamento, che dovrebbe essere quello di chi è ospite. Noi in giro per l’Italia non ci comportiamo così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy