GARDINI: “VERONA-NAPOLI? UNA PARTITA DA VIVERE CON LO STESSO SPIRITO DELLE ALTRE”

GARDINI: “VERONA-NAPOLI? UNA PARTITA DA VIVERE CON LO STESSO SPIRITO DELLE ALTRE”

Il dg dell’Hellas: “La nostra gioia è per il risveglio di Giorgio Leoni”

di Redazione Hellas1903

Giovanni Gardini invia un messaggio in vista di Verona-Napoli: "Partita speciale? Di sicuro, sarà bella. C'è rivalità, ma è una gara da vivere come le altre. E siamo contenti di arrivarci in un momento favorevole. In casa ci saranno, poi, gli incontri con Roma e Juventus. Il nostro pubblico è il dodicesimo uomo in campo".

 

Dice il direttore generale dell'Hellas: "La nostra gioia più grande è il ritorno alla vita di Giorgio Leoni, il nostro tifoso vittima di un grave incidente a Genova. Averlo rivisto in piedi, sorridente, e sentirlo parlare è stata un'emozione che va oltre qualsiasi altro tipo di ragionamento".

 

Aggiunge Gardini: "Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti finora, ma ci impegniamo per continuare così. Abbiamo una montagna da scalare e non possiamo fermarci".

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy