Gazzetta, Faraoni: “Tosti, come Juric”

Gazzetta, Faraoni: “Tosti, come Juric”

IL terzino gialloblù: “Umili e cattivi contro il Lecce, ce la giocheremo alla pari”

di Redazione Hellas1903

Marco Davide Faraoni, terzino del Verona, ha rilasciato un’intervista, pubblicata oggi sulle pagine della Gazzetta dello Sport.

Sulla prima di A: “L’1-1 di domenica col Bologna va preso col sorriso per come si era messa. In 10 dopo meno di 15′ e sotto di un gol. Ma ciò che è accaduto dopo deve restarci dentro. Non sarà mai facile segnare Verona, siamo tosti. Come il nostro allenatore”.

Come va con Juric? “Benissimo, stiamo mettendo dentro tanta preparazione e alla distanza servirà per raggiungere l’obiettivo. Lui vuole tanto perché conosce la categoria e noi siamo pronti a dare tutto. Il pubblico l’ha capito e li ringraziamo per esserci stati vicini come fanno sempre”.

Ora il Lecce: “Sarà dura, è un animale ferito e vorrà riprendersi seguendo le linee guida di Liverani. In più saranno per la prima volta in casa. Ci servirà essere ancora umili e cattivi, mettendo dentro alla prestazione anche più gioco. Contro il Bologna eravamo in inferiorità, contiamo di giocarcela alla pari in Salento”.

J.M.B.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy