Grassani: “La legge permette il blocco degli stipendi dei giocatori”

Grassani: “La legge permette il blocco degli stipendi dei giocatori”

L’avvocato, esperto in diritto sportivo: “Le società si sono già attivate in questa direzione”

di Redazione Hellas1903

Mattia Grassani, avvocato esperto in diritto sportivo, in un’intervista concessa al “Corriere dello Sport” di oggi, parla della possibilità di bloccare per i club il pagamento degli stipendi dei giocatori.

Spiega il legale: “In materia sportiva non esiste una norma. Ma in senso giuslavoristico sì: il codice civile disciplina il caso dell’impossibilità sopravvenuta della prestazione. Quindi tanto le società quanto i tesserati non sono più tenuti a rispettare l’obbligazione. Teoricamente sì. E posso assicurare che diversi presidenti hanno già attivato i loro uffici legali per trovare una strada che eviti il collasso generale. Non si tratta di voler risparmiare o speculare ma di salvaguardare il rischio d’impresa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy