Il Brescia contro il Verona: “Tifosi indegni e incivili”

Il Brescia contro il Verona: “Tifosi indegni e incivili”

Comunicato del club lombardo: “Gravi anche le dichiarazioni dei dirigenti dell’Hellas”

di Redazione Hellas1903

Il Brescia nelle scorse ore ha diffuso un durissimo comunicato contro il Verona e i suoi tifosi, in relazione al caso Balotelli.

Questo il contenuto del testo pubblicato dal club presieduto da Massimo Cellino: “Alla luce di quanto accaduto a Verona, durante la partita Hellas Verona-Brescia, il Brescia calcio stigmatizza il comportamento di alcuni tifosi della squadra di casa che si sono resi protagonisti di un comportamento indegno e incivile, ai danni di Mario Balotelli. Non meno gravi sono apparse le dichiarazioni di alti rappresentanti manageriali della società Hellas Verona, a tv e organi di stampa, nel tentativo di negare o minimizzare la gravità dell’accaduto. Quanto accaduto dalla zona interessata del campo di gioco non è stato infatti sentito solo dai giocatori del Brescia – è scritto ancora nella nota del Brescia -, ma anche da quelli avversari e presumibilmente anche dal direttore di gara, tenuto conto delle immagini televisive che evidenziato come compagni di squadra, avversari e terna arbitrale abbiano ripetutamente cercato di convincere Balotelli a non lasciare il campo di gioco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy