Inghilterra, Mourinho ha dubbi sulla ripresa? Lui: “No, ripartiamo in sicurezza”

Inghilterra, Mourinho ha dubbi sulla ripresa? Lui: “No, ripartiamo in sicurezza”

Sul nuovo inizio della Premier League resta dello scetticismo. Il portoghese chiarisce: “Sono ansioso di ricominciare”

di Redazione Hellas1903

In Inghilterra si dibatte sulle date della ripresa della Premier League e aumenta il partito degli scettici: i pareri sono discordanti e José Mourinho è fra quelli che mettono in risalto le problematiche relative alla condizione atletica dei calciatori. Molti di loro manifestano la propria preoccupazione e chiedono risposte prima di tornare ad allenarsi, in seguito alla richiesta di firmare un disclaimer nel caso in cui uno di loro, o un loro familiare, si ammalino.

L’allenatore portoghese ha poi chiarito: “Non ho mai inteso ritardare la ripresa della Premier League. Sono ansioso che riprenda e molto orgoglioso del modo in cui i miei giocatori si sono tenuti in forma durante la pandemia. Si riparta, appena lo si potrà fare in sicurezza”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy