INSIGNE, L’AGENTE: “ESULTANZA PROVOCATORIA? HA RISPOSTO AGLI INSULTI”

INSIGNE, L’AGENTE: “ESULTANZA PROVOCATORIA? HA RISPOSTO AGLI INSULTI”

Ottaiano: “Con il suo gol ha zittito il Bentegodi”

di Redazione Hellas1903

 

"La sua esultanza rabbiosa è conseguenza sia della liberazione per aver segnato finalmente anche in campionato, sia come risposta agli insulti che stava ricevendo dagli spalti”.

 

Questo quanto dichiarato da Antonio Ottaiano, agente di Lorenzo Insigne. Il giocatore del Napoli, autore del gol del 2-0 ieri con il Verona, ha rivolto provocatoriamente le orecchie, con le mani tese attorno, verso gli spalti.

 

Ottaiano ha aggiunto: “Il Bentegodi gli riservava ingiurie di ogni tipo per il solo fatto di essere napoletano. Lui ha risposto agli insulti con una rete che di fatto ha ammutolito lo stadio chiudendo i conti della partita".

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy