Juric: “Abbiamo giocato meglio della Lazio, per noi episodi devastanti”

Il tecnico gialloblù: “L’anno prossimo azzereremo tutto, ma voglio costruire un Verona stabile in A”

di Redazione Hellas1903

Ivan Juric commenta in conferenza stampa la più pesante sconfitta in campionato del Verona, patita stasera con la Lazio (1-5). “E’ difficile per me spiegare questa partita  – dice l’allenatore dell’Hellas –  perchè abbiamo giocato meglio della Lazio. Abbiamo preso 5 gol strani ma abbiamo dominato, questa era la mia sensazione. Gli episodi a loro favore per noi sono stati devastanti. Giocare a calcio così a porte chiuse e d’estate? La verità è che si fa per i soldi, per i diritti tv, ma così, senza la gente, non è calcio. L’anno prossimo partiremo da zero. Terremo 5 0 6 giocatori, non più. Ci azzeriamo, ma ora la società ha più stabilità. Abbiamo le idee chiaro su quello che volgiamo. Voglio costruire a Verona qualcosa di stabile, perchè resti in A stabilmente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy