Juric: “Bravo il Cagliari ma noi troppo fragili. Stra-soddisfatto dei risultati fatti finora”

Il tecnico del Verona: “Non mi è piaciuto il modo in cui oggi abbiamo difeso”

di Redazione Hellas1903

Ivan Juric parla in conferenza stampa dopo la partita tra Verona e Cagliari terminata 1 a 1 al Bentegodi.

“E’ stata una bella partita, potevano vincere entrambe  – dice l’allenatore dell’Hellas – a tratti ci siamo dominati. Nel primo tempo meglio noi, che però abbiamo avuto troppa fragilità, troppi contrasti persi e seconde palle a loro, queste sono le uniche cose che non mi sono piaciute. Sul gol loro abbiamo preso il buco. Non mi è piaciuto il modo in cui oggi abbiamo difeso. Poi, complimenti a loro. In avanti abbiamo avuto tante palle gol e tante situazioni nelle quali dovevamo essere più precisi. Otto risultati favorevoli in dieci gare mi fanno essere stra-soddisfatto. Ora iniziamo a recuperare qualche giocatore. Non so cosa accadrà, ci stiamo formando adesso. Abbiamo fatto risultati per le prestazioni e il livello del gioco espresso. Ci sono margini di miglioramento. Ogni gara l’abbiamo preparata come una finale.

In avanti sia Di Carmine che Favilli hanno sbagliato gol clamorosi. L’importante è che abbiamo creato occasioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy