Juric: “Dal mercato mi aspettavo di più. A Parma per provarci”

Il tecnico: “Domenica senza Veloso e Dawidowicz”

di Redazione Hellas1903

Ivan Juric parla prima di Parma-Verona.

Queste le dichirazioni dell’allenatore del Verona in conferenza stampa:

“Finora siamo contenti, ci è andata bene. Proveremo a fare 3 punti anche a Parma, anche se siamo in emergenza anche oggi. Abbiamo 10 titolari e posso fare 2 o 3 cambi. Altri li devo adattare al ruolo. Mi immaginavo a questo punto di essere già a posto col mercato. Certo quest’anno non è stato facile per nessuno fare mercato.

Doveva entrare 100 ed uscire 80? Bisogna parlare con altre persone di questo. Noi dobbiamo stare dentro certi parametri, altri li sforano e fanno debiti, noi no. Certo, vorrei che si facessero cose più sostanziose.

Mancheranno Veloso e Dawidowicz.

Cosa ha Badu? Non mi sembra sia il caso che ne parli io.

Lazoviz? Ci sto pensando se metterlo da subito o dopo.

Il Parma ha grande qualità, col Bologna è sembrata una squadra ancora alla ricerca di identità, un po’ come noi”

Vieira lo abbiamo visto come erede di Amrabat, è forte ma deve crescere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy