gazzanet

Juric e l’addio al Verona: “Non mi sono comportato bene con Setti”

Getty Images

Il tecnico: "Sentivo che dovevo andare via, ma lui mi offriva più soldi del Torino"

Matteo Fontana

Ivan Juric ha parlato, dopo Torino-Verona, anche dell'addio all'Hellas.

Il tecnico di Spalato ha detto, come riporta il sito www.tuttomercatoweb.com: "Si sono accumulate un po' di cose. Sono rinato e ho comprato casa, sono sincero: sono stato stronzo con il presidente. Non è stata una cosa bella da parte mia, lui mi offriva più soldi di Cairo e ho perso soldi per venire qua. Setti ha sofferto tanto nell'ultimo anno e non mi sono comportato bene. Sentivo dentro che dovevo andare via, questa è la ragione più grande. Qui è una sfida bellissima con tante difficoltà, bisogna battagliare e me la sono presa con grande gusto. Ma l'Hellas mi ha dato davvero tanto"