Juric: “Sul primo gol abbiamo sbagliato, nel complesso contento dei ragazzi”

Juric: “Sul primo gol abbiamo sbagliato, nel complesso contento dei ragazzi”

Il tecnico gialloblù: “Per questa fine di campionato mi preoccupano gli infortuni. Contento per Gattuso”

di Redazione Hellas1903

Ivan Juric ha commentato la sconfitta subita al Bentegodi.

Queste le parole del tecnico gialloblù a DAZN: “La partita è finita come doveva. I miei ragazzi mi sono piaciuti molto, hanno fatto una partita ottima. Abbiamo giocato con la nostra identità, non siamo riusciti a concretizzare alcune occasioni. Rimango contento, meritavamo altro sicuramente. Sono consapevole dei miei giocatori e di quello che stanno dando in questo momento. Verre? Il Napoli è molto stretto, forse per questo oggi non ha toccato molti palloni. La sua posizione in campo era quella che volevamo per oggi. Preoccupazioni per la fine del campionato? Quello che mi preoccupa di più adesso sono gli infortuni, siamo già messi male. Noi dobbiamo giocare come abbiamo fatto oggi, non possiamo fare una partita nella quale dobbiamo stare attenti, se no non riusciamo a competere. Responsabilità sul gol di Milik? È colpa nostra, dovevamo abbassarci. Dovevamo e potevamo fare qualcosina in più. Gattuso? È un vero uomo. Sono contento per lui. Sta facendo benissimo. Adesso il Napoli è una squadra con una mentalità vincente ed umile che sa soffrire“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy