Le lodi della Gazzetta al Verona: “Grande coraggio con la Juve, applausi a Juric”

L’analisi del quotidiano sportivo: “Bravissimi Zaccagni e Colley, Hellas sempre in pressione”

di Redazione Hellas1903

L’edizione di oggi de “La Gazzetta dello Sport” tesse le lodi della prova del Verona con la Juventus.

Scrive Luigi Garlando, firma della Rosea, inviato all’Allianz Stadium: “L’ottimo Juric ha tenuto quasi sempre la linea difensiva a metà campo, Vieira e Tameze hanno imposto grande pressione e così pure gli esterni. Il coraggio di schierare due mezze punte a sostegno del generoso Kalinic ha pagato perché i tre attaccanti hanno dato sbocco alla grande pressione: nel primo tempo il Verona ha costruito due palle gol limpide e nella ripresa ha colpito con Favilli. Bravissimi Zaccagni e Colley sulla trequarti. Applausi a Juric: ha riproposto gioco e valori dello scorso anno con giocatori nuovi. Come il farmaco generico al posto di quello di marca: costa meno, ma ha gli stessi principi attivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy