news

L’HELLAS: NON FAREMO RICORSO PER LA MULTA

"La natura dei fatti accaduti è assolutamente contraria ai propri principi etici e morali". Sabato iniziative pro-Morosini

Redazione Hellas1903

"In seguito alla decisione del Giudice Sportivo in relazione agli

episodi di Livorno-Hellas Verona, la società Hellas Verona F.C. Spa

rende noto che nonostante l’entità della sanzione comminata non proporrà

reclamo agli organi di giustizia sportiva, poiché la natura dei fatti

accaduti è assolutamente contraria ai propri principi etici e morali. Si

comunica altresì che in occasione della partita con il Lanciano in

programma sabato 27 ottobre alle ore 15 allo stadio Bentegodi, la

società Hellas Verona F.C. Spa promuoverà diverse iniziative per

celebrare e onorare la memoria di Pier Mario Morosini". 

Questo il comunicato con cui Il Verona chiarisce la sua linea in merito ai fatti di Livorno. La società si sobbarca quindi l'intero onere economico della sanzione causata dal comportamento di poche persone.Le iniziative pro-Morosini saranno eseguite secondo la disposizione della sentenza sportiva di oggi, che comprende oltre alla sanzione pecuniaria anche l'obbligo di onorare la memoria del calciatore scomparso.

Potresti esserti perso